Tradizioni15 dicembre 2018

Tutto ciò che non sapevi dell’abete tradizionale romeno

Pochi conoscono il significato tradizionale dell’abete nella tradizione romena. Oltre l’immagine commovente dell’albero di Natale, i romeni hanno rappresentazioni più complessi dell’abete

L'abete di Natale

L'abete di Natale

Che significato ha l’abete per i romeni? E’ l’albero natalizio, come per tutto il mondo cristiano! Risponderanno in tanti, se non avrebbero qualche informazione dai nostri predecessori. Decorare l'albero di Natale, i simboli e l’emozione che portano le vacanze invernali, sono cose indispensabili per tutti i romeni. Al di là dell'immagine natalizia dell’abete, esso ha dei significati molto più profondi nella tradizione romena.

La relazione romena tra quest’albero ed il Natale è iniziata nella metà del XIX secolo. Secondo le regole del mondo arcaico romeno, l’abete è un albero che accompagna l’essere umano durante i cicli più importanti della sua vita, come sono il matrimonio e la morte. Il verde eterno di quest’albero rappresenta una forma di vita e simboleggia la gioventù ed il coraggio.

Nella tradizione romena, l’abete è presente anche nel rituale di nozze, dove viene chiamato l’albero dello sposo. Gli amici della giovane coppia, ragazzi e ragazze, devono preparare l’albero dello sposo un giorno prima del matrimonio. Dopo la cerimonia religiosa, l’albero si porta a casa dello sposo, dove rimarrà per garantire la ricchezza della nuova famiglia.

Il più triste ruolo dell’abete nella tradizione romena, è quello funerale. L’albero viene utilizzato nei rituali funebri dedicati ad una persona giovane e celibe. Per un tale giovane, il romeno arcaico permette dei termini speciali che considerano la persona non sposata una persona che non ha avuto l’occasione per conoscere il mondo, come ci mostra la parola nelumit.

Cominciando dal Medioevo, la decorazione dell’abete, come simbolo del Natale, rappresenta il periodo più purificante dell’anno per tutti i popoli d’Europa. Quest’albero rappresenta in conclusione, sia l’immagine della vita, sia l’immagine della morte, secondo le antiche tradizioni romene.  

Ma come mai i romeni sono passati dall’albero funerale all’albero di Natale? Per i romeni, l’albero natalizio viene come un influsso urbano. Tra le prime famiglie che hanno decorato l’albero di Natale è la famiglia regale romena che nel 1871, all'anniversario della principessa Marioara, celebra il Natale con un albero. Oggi, pochissime persone ricordano gli antichi simboli dell’abete.

Nella Romania contemporanea, il Natale non potrebbe esistere senza l’albero natalizio, diventato ormai una forma di simbolo della gioia e della riunione della famiglia.  

Bibliografia e foto

Ivan Evseev, Dicționar de simboluri și arhetipuri culturale

traditii-superstitii.ro/bradul-traditie-si-obicei-de-nunta/ ;

http://stiri.tvr.ro/povestile-bradului-impodobit-de-craciun_53990.html  http://traditionsbuzau.blogspot.ro/2011/07/traditiile-de-nunta-buzoiene-promovate.html 

https://ro.wikipedia.org/wiki/Pom_de_Cr %C4%83ciun#/media/File:Juletr%C3%A6et.jpg  

E.P.

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română