Punti di interesse08 marzo 2019

La Chiesa Russa di Bucarest - un monumento dell'arte religiosa russa, unico in Romania, uno degli ultimi edifici dello Zar Nicola II di Russia

La chiesa russa solleva in modo imponente le sue maestose sette cupole, nei pressi dell'Università di Bucarest

La Chiesa Russa di Bucarest

La Chiesa Russa di Bucarest

La chiesa chiamata "S. Nicola ", attira intorno a se, non solo i fedeli ortodossi, ma anche turisti stranieri colpiti dallo stile architettonico, unico in Romania.

L'edificio è stato costruito tra il 1905-1909 – all’iniziativa dell'ambasciatore russo Mikhail Nikolaevich Giers – con il contributo della Corte Imperiale di Russia e con l'approvazione della Corte Reale della Romania, essendo destinato al personale dell'ambasciata russa e agli altri credenti russi, trovatosi a Bucarest. I lavori di costruzione sono stati eseguiti da operai russi e italiani secondo il piano dell'architetto V. A. Preobrajenski.

Dal punto di vista architettonico ed artistico, questo gioiello, che è diventato un monumento d’arte, rappresenta un punto di riferimento per le chiese russe del XX secolo, essendo tra gli ultimi del suo genere in quanto, con la rivoluzione del 1917, la costruzione delle chiese russe è stata interrotta in modo brutale.

Le facciate, ispirati ai modelli russi e georgiani, eseguite in mattoni a vista di colore rosa-giallastre, riccamente decorate con motivi geometrici e floreali, e con medaglioni con santi e angeli, non possono che attirare l'attenzione dei passanti. La porta d'ingresso, incorniciato da strie, viticci e spirali scolpiti nella pietra, attira come una calamita e apre la strada verso un’oasi di pace, arte e spiritualità, dove è possibile meditare, ammirare, e caricarsi d'energia e spiritualità.

La pittura interna in olio, firmata dal pittore russo Vasiliev, porta l’impronta dello stile vecchio bizantino e dell’arte pittorica del Monte Athos. L'iconostasi, intagliata in legno e dorata, è stata dipinta da Viktor Vasnetov, ispirandosi al modello della Cattedrale "S. Arcangeli " di Cremlino.

Attualmente, nella chiesa, come un fatto unico e salutare, il programma spirituale si intreccia armoniosamente con un programma di attività culturali. Così, la forza spirituale della religione si intreccia con la forza culturale e artistica, e crea una comunione perfetta, in cui chiunque entri, credente o no, può ricevere in abbondanza il dono artistico e spirituale, di questo luogo.  

Fonti: www.crestinortodox.ro   

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română