Prodotti locali22 marzo 2019

La confettura "Aspazia", il primo prodotto "bio" dalla Terra di Făgăraş - un business di successo con profumo di rose

Una famiglia intraprendente segna la località Ucea de Sus, dal distretto di Brasov, sulla mappa dell'agricoltura "eco" - la confettura di petali di rose di damasco diventa famosa dall'Europa all'Africa

La rosa di Damasco

La rosa di Damasco

La rosa, simbolo dell’amore, oltre ad essere uno dei più belli e profumati fiori in tutto il mondo, è nota per le sue proprietà miracolose sin dall'antichità. I romani usavano petali di rosa per aromatizzare il vino, l’Oriente le usava per fare l’acqua di rose che veniva usato per la cura della pelle ma anche a scopo purificante. Nell'antico Egitto, Cleopatra faceva il bagno in acqua di rose. In Europa, questa rosa è stata portata dalla regione di Damasco dai crociati.

La rosa di Damasco è conosciuta come la miglior rosa usata nell'estrazione dell’olio essenziale - l'oro liquido, come viene chiamato - ma anche per la produzione della confettura e dello sciroppo.

                 

Anche se in Europa i grandi coltivatori della rosa damascena sono i francesi, gli italiani ed i bulgari, in Romania ci sono già diversi produttori che hanno realizzato un business di successo.

Dan e Aspazia Florea hanno avuto nel 2009, l'idea innovativa di coltivare rose, inizialmente nell’intento di venderle come fiori. Perché non sono riusciti a ottenere dei fondi per la coltivazione dei fiori, hanno deciso di coltivare le rose di Damasco da cui preparare le confetture, sherbet, sciroppi, oli e tisane.

Quando le prime rose hanno fiorito la famiglia era profondamente entusiasta: "Quando sono andato nel giardino, mi sembrava di essere arrivata nel paradiso. Tutte le rose erano in fiore. Tutto era rosa, e il loro profumo era ovunque. Ho chiamato tutta la famiglia di gioire del nostro investimento", racconta Dan Florea.

 

Poi, volevano trovare una propria ricetta per la confettura e dopo 20 tentativi ci sono riusciti. Così è nata la confettura "Aspazia" che è ormai famosa non solo in Romania, ma anche in Europa, la sua celebrità raggiungendo anche l’Africa, nella Repubblica del Benin. Ogni anno, 30.000 vasetti di confettura di petali di rosa damascena sono venduti nel paese ed all'estero.

Dal maggio 2013, la confettura "Aspazia" è certificata come prodotto biologico che riporta l'etichetta "bio".

La famiglia Florea non si è fermata qui ed oltre le culture di rose ha ampliato l’attività con delle culture di lamponi e Aronia, mentre dalle mele e dall’Aronia vogliono produrre uno sciroppo da usarlo come dolcificante nelle confetture di rose. L’intera famiglia di produttori è sostenuta, nel suo percorso, dall'Associazione "BIO Romania" di cui fanno anche parte.

Fonte: http://www.bio-romania.org/   

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română