Punti di interesse19 aprile 2019

La lezione di storia a Biertan - una fortezza contadina medievale della Transilvania, parte del patrimonio dell'umanità dell'UNESCO

Su una collina nel mezzo del villaggio di Biertan, vicino a Sibiu, c'è un villaggio sassone di rara bellezza circondato da un meraviglioso paesaggio dove si trova una delle più imponenti chiese fortificate

La fortezza medievale di Biertan in Transylvania, patrimonio UNESCO

La fortezza medievale di Biertan in Transylvania, patrimonio UNESCO

Migliaia di turisti hanno visitato il villaggio di Biertan, che sembra un luogo che si è fermato nel tempo con le strade lastricate di pietra e archi medievali. L’insediamento è attestato nel 1283 e, come ogni insediamento sassone, aveva un'organizzazione specifica con case disposte intorno a una piazza centrale e una chiesa-fortezza nel mezzo.

Nel cuore del villaggio di Biertan, circondato da fortificazioni, si trova un'imponente chiesa che è stata costruita in stile gotico con influenze rinascimentali, e che ha più di cinquecento anni.

La chiesa, costruita da artigiani di Norimberga e Vienna tra il 1490 e il 1520, ha diversi aspetti unici.

La porta della sacrestia - premiata al World Expo di Parigi nel 1910, è unica in Europa grazie al sistema di chiusura in 19 punti. È una porta molto bella fatta di quercia, realizzata con tanta accuratezza e abilità.

Il santuario del polittico - unico in Transilvania per la ricchezza dei dipinti, comprende 28 scene bibliche che raffigurano la vita di Gesù e Maria e vari dipinti con santi. Alcuni di loro sono copie fatte dopo i dipinti del santuario Schittenstift di Vienna.

La prigione matrimoniale - chiamata così perché le coppie che desideravano divorziare venivano "imprigionate" lì e che di solito si riconciliavano dopo aver vissuto insieme nella piccola stanza dotata di un solo letto, un tavolo, una sedia ed un cucchiaio.

Il pulpito - costruito da Ulrich di Brasov, è un elemento di grande valore in quanto scolpito da un unico pezzo di pietra. Le forme in rilievo rappresentano scene bibliche: la crocifissione, il giardino di Getsemani, la profezia di Simone. La copertura in legno del pulpito fu realizzata nel 1754.

L'organo della chiesa - imponente in dimensioni, fu costruito nel 1869 da Karl Hesse di Vienna. Ha 1290 tubi, 25 registri, pedali e 2 tastiere. Tutte queste sono solo alcune delle cose che scatenano la curiosità ed il desiderio di visitare questo meraviglioso posto ancestrale, ricco di storia, cultura e spiritualità.

Fonti / foto: https: //www.historia.rohttp  //www.travelworld.ro 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română