Punti di interesse19 agosto 2019

Le più belle destinazioni di ecoturismo della Romania: le Terme di Tuşnad – la "Perla della Transilvania", una delle più belle località balneare del paese

Romania è dotata di un notevole capitale naturale, costituito da foreste vergini, intere popolazioni di bisonti, orsi, lupi, una fauna e una flora spettacolare, delle grotte uniche ed un patrimonio prezioso – le tradizioni autentiche delle zone rurali

Terme di Tuşnad – Transilvania

Terme di Tuşnad – Transilvania

Nel nostro paese si sono sviluppate diverse aree di ecoturismo, che attraggono turisti da tutto il mondo, riconosciute per la loro bellezza, ma anche per l’aspetto curativo dello spazio naturale: le Terme di Tuşnad, Mărginimea Sibiului, le Terre di Haţeg, le Terre del Bisonte, i colline della Transilvania, Mara-Cosău-Creasta Cocoşului, la Terra delle Dorne, Zărneşti-Piatra Craiului e, naturalmente, il Delta del Danubio.

Le Terme di Tuşnad - la più piccola città della Romania, considerata un tempo la "Piccola Svizzera", è uno dei più bei centri termali del paese.

La storia di questa località - che si trova nella parte meridionale della depressione Ciuc, ad un'altitudine di 650 m, tra le montagne Harghita e Bodoc - inizia nel 1842, quando un pastore romeno ha scoperto l'effetto benefico delle acque minerali pesente qui. Nel 1852, l'imperatore austriaco Francesco Giuseppe si innamora di questi luoghi e dispone la costruzione delle ville tipiche svizzere e l'area divenne nota come la "Piccola Svizzera".

   

L'aria ricca di ioni negativi, ispirato sui "percorsi di cura" delle foreste e le cure con le acque minerali aiutano a migliorare e mantenere la perfetta salute del nostro corpo. Il meraviglioso paesaggio circostante rafforza l’effetto curativo dei trattamenti. Il cielo che si rifflette nel Lago Cucaş, circondato da boschi verdi e montagne, insieme ai bellissimi piccoli edifici costituiscono un quadro particolarmente suggestivo.

Nei pressi del resort ci sono una moltitudine di attrazioni che si possono visitare: il Lago di Santa Ana (lago vulcanico, unico nell’Europa centrale e orientale), Tinovul Mohoş (riserva naturale con piante rare), la Fortezza Miko ed il Museo Etnografico di Miercurea Ciuc, il Lago Rosso (il più grande lago da diga del paese), le Gole dell’Olt (uno splendore naturale), la Roccia dei Falchi, la Fortezza Cârţa (una cittadella contadina fortificata), la Fortezza Medievale di Odorhei.

A tutto questo, si aggiungono i sentieri di montagna attraverso il folto della foresta, dove si respira aria fresca e pulita e si può entrare in comunione con la natura.

Fonti:

http://www.asociatiaaer.ro 

http://www.tusnad.ro 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română