Punti di interesse31 ottobre 2019

Il monastero cistercense di Cârţa - una destinazione turistica meno conosciuta

L'insieme dell'ex monastero cistercense di Cârţa, nella contea di Sibiu, è l'abbazia più orientale dell'ordine ed uno dei monumenti architettonici più importanti della regione

Il monastero cistercense di Cârţa - Transilvania

Il monastero cistercense di Cârţa - Transilvania

I cistercensi sono un ordine monaco che ha avuto origine in Francia e si è diffuso in diversi paesi. Il periplo dell'Ordine attraverso l'Europa li portò nella regione di Sibiu, dove, intorno al 1202, fondarono un monastero. Ovviamente, i lavori di costruzione del sito si sono evoluti lentamente, con l'intero monastero completato dopo circa cento anni. Dopo un altro secolo, l’abbazia fu evacuata al comando del re Mattia Corvino che ordinò l'abolizione del monastero.

Da allora, l'intera assemblea ha subito un graduale processo di erosione e distruzione causato dal semplice passaggio del tempo, da un lato, e dalle varie invasioni a cui è stato sottoposto, dall'altro. Tuttavia, le rovine sono riuscite a mantenere l'imponente natura dell'ensemble, e la chiesa è ancora in piedi per lo più grazie ad un restauro effettuato tra il 1913-1914, che si è concentrato principalmente sul coro della chiesa. Qui esiste ancora una cappella funzionale, dove tuttora si svolgono i servizi per la comunità evangelica nell'area.

Oltre al titolo del monastero cistercense più orientale, l'abbazia di Cârța ha il merito di segnare l'inizio dell'architettura medievale nella regione di Făgaraş ed in una certa misura in tutta la Transilvania. Anche se ha molto da offrire, l'abbazia rimane piuttosto isolata, soprattutto perché il villaggio di Cârţa, nelle vicinanze del quale si trova, ha solo poche centinaia di abitanti, con una popolazione in costante declino. Forse questo è il motivo per cui l'importanza turistica del monastero è caduta nel dimenticatoio ed il coinvolgimento delle autorità nella zona è stato limitato. Tuttavia, il monastero è incluso nel circuito turistico nazionale, e visitarlo costa meno di 1 euro.

Fonti: https://www.crestinortodox.ro/biserici-manastiri/manastirea-cisterciana-la-carta-67531.html 

Claudiu Bolcu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română