Punti di interesse18 novembre 2020

La Basilica di Niculiţel, nella contea di Tulcea - un monumento paleocristiano unico al mondo

Nel 1971, durante le piogge torrenziali, l’acqua ha lavato la terra ai piedi della collina Piatra Roșie scoprendo una misteriosa cupola di pietra

La Basilica di Niculiţel, contea di Tulcea

La Basilica di Niculiţel, contea di Tulcea

Situato nella zona rurale, in un insediamento i cui siti archeologici risalgono nel XV secolo. I dC, la basilica, scoperta per caso, è un monumento impressionante dedicato ai martiri cristiani.  Sotto la cupola di pietra è stata trovata una cripta su due piani: al piano superiore ospitava le reliquie di quattro persone, mentre il livello inferiore ospitava le reliquie di di altre due persone. Su una parete della cripta si trovano due iscrizioni in greco scritte in rosso: "I martiri di Cristo" e "I martiri Zoticos, Atalos, Kamasis, Philippos". Le iscrizioni portano in cima una croce con il monogramma del Salvatore Gesù Cristo. Sono stati scoperti anche due vasi sacrificali e una lastra di pietra con un'iscrizione greca: "Qui e là il sangue dei martiri"

Il periplus delle reliquie dei martiri

Le autorità comuniste di quei tempi cercarono di nascondere la scoperta e non volevano rivelare nulla delle reliquie dei santi e quindi le lasciarono lì, senza alcuna protezione dalle intemperie. Tuttavia, durante la notte del 17 gennaio 1973, il Reverendo Padre Gherasim Constănţeanul insieme al padre Dumitru Capaciurea, spinti dalla fede e dal coraggio, raccolse le reliquie e le portarono al Monastero Cocoş. Da allora, le reliquie dei santi martiri sono custodite in un baldacchino di legno di ciliegia, ed una volta all'anno i santi vengono restituiti alla cripta del martirio.

La Basilica di Niculitel ha molte caratteristiche che la rendono unica al mondo

I santi Martiri Zotic, Atal, Camasie e Phillip di Niculiţel sono tra i 36 santi martiri che hanno sofferto per Cristo sulle nostre terre, dalla fine del III secolo all'inizio del IV secolo, nella vecchia fortezza di Noviodunum (Isacea di oggi). Gli altri due martiri sono ancora più antichi e rendono questa cripta uno dei più antichi insediamenti dedicati al culto dei santi martiri. L'unicità è data anche dal fatto che le reliquie dei santi sono state scoperte intatte ma anche dal modo in cui la cripta e l'abside sono orientate, verso nord-est e non verso est come i precetti stipulavano.  

Fonti / Foto:

http://www.dezvaluiri.ro 

ziarullumina.ro/mucenicii-lui-hristos-din-cripta-de-la-niculitel-28140.html ;

https://www.facebook.com/bazilica.niculitel 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română