Punti di interesse28 marzo 2021

Il Monastero di Cobia - situato nella parte sud-occidentale della contea di Dâmbovița, noto per la sua decorazione esterna, il monastero è un monumento storico unico nel suo genere

Il Monastero del comune di Cobia ha nel suo patrimonio una serie di quattro piccole chiese, risalenti alla fine del XVIII secolo, veri gioielli di legno trattato, che si sono conservati fino ad oggi

Il Monastero di Cobia

Il Monastero di Cobia

Il bellissimo monastero fu fondato da Badea Bolosin, alla fine del 1500, quando il sovrano era Alexandru Voievod. Ha funzionato come luogo di culto per i monaci fino alla secolarizzazione delle proprietà monastiche, eseguita durante il regno di Alexandru Ioan Cuza. Da allora, il luogo di culto è diventato una chiesa regolare. Le fondamenta del vecchio campanile e del muro di cinta sono state scoperte a seguito dei scavi archeologici nella zona.    

Il monastero è inserito in un magnifico paesaggio, avendo Cobiuta (un piccolo corso d'acqua) da un lato ed essendo circondato sugli altri due lati da un boschetto di vecchi alberi di noce. Dietro c'è una collina boscosa, disseminata di radure. Un angolo di paradiso, che ha al centro un monumento architettonico, carico di storia e spiritualità. La chiesa, semplice e slanciata, emana un'aria di nobiltà, mostra il suo splendore esterno fatto di mattoni multicolori smaltati di verde, marrone e terra d'ombra, proprio come un prato fiorito. Di notte, i raggi della luna si riflettono sui mattoni colorati e illuminano l'intera chiesa. È un incanto del chiaro di luna combinato con vari colori. Questa straordinaria decorazione della facciata lo rende un luogo di culto unico nel suo genere.

La chiesa è di tipo triconico, essendo composta da un altare, un naos ed un pronao. Le quattro torri, così come le mura esterne della chiesa, mostrano una particolare tecnica decorativa. Le pareti esterne sono decorate da una fila di nicchie su tutta l'altezza delle facciate. Le nicchie sono divise da ampie lesene e terminano in alto con archi semicircolari. Il tutto è completato da un murale relativamente nuovo e di ottima fattura. La luce entra nel pronao attraverso le quattro finestre disposte a due a due sui lati, e l'iconostasi è costituita da uno spesso muro.

Ogni anno (il 1 ° luglio) si tiene qui un concorso di “toacă”. I suoni meravigliosi penetrano attraverso il boschetto di noci, verso il villaggio e svaniscono nel cielo. Un posto magnifico, un luogo dove ti puoi lasciare dominare da sentimenti di gioia, sentirti sollevato e riempito di lode. Se vieni nella contea di Dambovita, non esitare a visitare questo capolavoro architettonico.    

Fonti: https://www.crestinortodox.ro/biserici-manastiri/manastirea-cobia-67999.html 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română