Punti di interesse21 aprile 2021

Palazzi e case da fiaba dei boiardi di Bucarest: i palazzi Ştirbei e la storia di una famiglia di sovrani

A soli 20 km, nelle città di Bucarest e Buftea, ci sono due bellissimi palazzi appartenuti alla famiglia di boiardi, Ştirbei-Bibescu

Il palazzo Ştirbei di Buftea

Il palazzo Ştirbei di Buftea

Originaria di Oltenia, la famiglia Ştirbei-Bibescu fu una delle più importanti famiglie di boiardi del XIX secolo, che diede due sovrani alla Valacchia: Gheorghe Bibescu (1842-1848) e Barbu Dimitrie Ştirbei (1849-1853 e 1854-1856). Possedendo grandi proprietà in Oltenia e diverse case a Craiova, le famiglie Bibescu-Ştirbei si stabilirono a Bucarest verso la fine del XVIII secolo. La loro proprietà si estese anche in altre zone (Prahova, Argeş, Ilfov, Bacău) come risultato delle alleanze matrimoniali.

Il palazzo Ştirbei di Bucarest fu costruito intorno al 1835 su richiesta del principe Barbu Ştirbei, come residenza di famiglia. Nel 1849, quando il principe fu nominato sovrano della Valacchia, l'edificio fu trasformato in Palazzo Reale. Il palazzo è costruito in stile neoclassico, secondo i piani dell'architetto Michel Sanjouand, lo stesso che ha supervisionato la costruzione dell'edificio a Buftea.

 

Nel 1881, l'edificio fu restaurato e fu aggiunta una torre. In questo palazzo, circondato da splendidi cespugli di lillà, sono state organizzate le serate più spettacolari di Bucarest. Nel 1948 s’istaurò il regime comunista e confiscò tutte le proprietà della famiglia Ştirbei, così il palazzo divenne Museo di Arte Popolare, ospitando nelle sue stanze collezioni di ceramica e vetro.

A soli 20 chilometri da Bucarest, nella città di Buftea, c'è una proprietà di famiglia, il dominio Ştirbei, con un palazzo situato nel mezzo. Inizialmente progettata come una “cula” con due tunnel di uscita, la costruzione del 1850 subì nel tempo molti cambiamenti importanti. Alexandru, il figlio di Barbu Ştirbei, sarà colui che finirà la costruzione (nel 1863), riferendosi ad uno stile architettonico alla moda in quei tempi, lo stile Tudor.

   

Il dominio di Buftea comprende anche un magnifico giardino, dove è stata costruita una splendida cappella con altare ed un’area per le tombe (gropniță), la Cappella della Santissima Trinità. Qui c'è la tomba del principe Barbu Ştirbei, quella di suo figlio Alexandru e di altri membri della sua famiglia.

Nel 1920, un castello d'acqua fu costruito nel parco del dominio, secondo i piani dell'architetto Anghel Saligni, che oltre alla funzione utilitaristica porta anche un tocco di bellezza al progetto architettonico. Oggi, il posto è un importante centro eventi che offre condizioni moderne in un ambiente ricco di storia, cultura e bellezza.

    

Bibliografia:

http://blog.hotelguru.ro/palatele-stirbei-din-bucuresti-si-buftea-doua-palate-o-singura-poveste/

https://ro.wikipedia.org/wiki/Palatul_%C8%98tirbei_din_Bucure%C8%99ti

https://ro.wikipedia.org/wiki/Palatul_%C8%98tirbei_din_Buftea    

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română