Punti di interesse14 febbraio 2019

Le Gole di Bicaz - uno spettacolare ponte di collegamento tra la Transilvania e la Moldavia, nella parte centrale delle montagne di Hășmaș dei Carpazi orientali

Situato tra LaculRosu ed il villaggio Bicazul Ardelean, le gole appartengono all'area protetta "Parco Nazionale Bicaz - Hășmaș"

Le Gole di Bicaz nei Carpazi orientali

Le Gole di Bicaz nei Carpazi orientali

Il fiume Bicaz ha scavato per millenni nella dura pietra della montagna, riuscendo così ad attraversarla ed a creare un paesaggio monumentale di una bellezza sconcertante. Dopo aver rimosso la coperta di calcare, il fiume Bicaz e i suoi affluenti (Cupaşul, Lapoşul, Bicăjelul e Şugăul), quando incontrarono barriere calcaree che non potevano essere penetrate, riuscirono a infiltrarsi nel sottosuolo, creando un'erosione dall'interno e quindi spaccando alcuni pendii come visto nella zona delle Serpentinele Mari.

Il paesaggio carsico, composto da miscele di diaspri, ceneri vulcaniche, conglomerati, marne e arenarie, rocce di diversi colori e forme, rappresenta uno dei percorsi turistici più impressionanti e spettacolari dei Carpazi. Le Gole scolpite nella pietra sono circondate da pareti verticali di 300-400 metri, mentre le affascinanti serpentine sono come delle trucciole abbandonate nelle rocce che serpeggiano attraverso le maestose montagne.

Grotte e doline nascoste nella parete calcarea e le piccole gole create dagli affluenti del Fiume Bicaz completano il superbo paesaggio creato dalla natura - Grotta Nera, Grotta Cascata, Dolina Licas, Dolina con tre ingressi.

Sullo stesso percorso, possiamo ammirare i massicci: Piatra Altarului (1120 m), Piatra Pinteştilor (847 m), Piatra Arşiţei (835 m) e le scogliere: Piatra Surducului, Poarta de Piatră, Poliţele Bardosului.

Da non perdere Podul Ungurilor (situato prima degli scarichi del fiume Bicăjel nel fiume Bicaz), Peretele Bardosului e Gâtul ladului - la parte più spettacolare delle gole che si estende per una lunghezza di 800 m, partendo dallo scarico del fiume Bicăjel e poi attraversa Piatra Surducului e Peretele Bardosului.

Oltre a questo meraviglioso paesaggio ci sono anche altri luoghi turistici interessanti che aspettano di essere visitati e ammirati: il Lago IzvorulMuntelui, Poiana Teiului, la Valle Tarcăului, Piatra Teiului, la cascata Duruitoarea, le grotte di Toşorog e Munticelu, e, naturalmente, il Lago Rosso.

Fonte / Foto:

www.facebook.com/pg/VisitBicaz

www.zonabicaz.ro

 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română