Prodotti locali28 giugno 2019

Le ciambelle di Buzău – una ricetta tradizionale di successo

Un prodotto locale diventato simbolo nazionale

Le ciambelle di Buzău

Le ciambelle di Buzău

Come suggerisce il loro nome, stiamo parlando delle ciambelle di Buzău. Oggi le troviamo nei negozi di tutto il paese, ma la città di Buzău rimane il loro luogo di origine. La storia delle ciambelle ricorda del ruolo svolto dai greci nell’economia romena intorno agli anni 1800. Da bravi commercianti, hanno aperto delle osterie in città, dove la gente beveva il vino saporito della zona e assaggiava le ciambelle a forma di anello.

Gli abitanti di Buzău hanno imparato la ricetta delle ciambelle, ed oggi esse sono conosciute come un prodotto tradizionale del luogo. Esiste anche un festival che si svolge ogni anno, dove sono presentati i prodotti tipici della zona, soprattutto le ciambelle. In città ci sono alcune pasticcerie famose che vendono le ciambelle di Buzău: SC LSA COMP SRL Buzău, SC Lipia SRL e SC Boromir PROD SA Buzău. Rispettando la ricetta originale, ma anche migliorandola con ingredienti gustosi, oggi abbiamo diversi tipi di ciambelle: con sale, con papavero, con pepe, con cipolla, con aglio, con rosmarino.

Ma anche le casalinghe hanno creato la ricetta che ci permette di cucinare a casa le famose ciambelle. Per prepararle abbiamo bisogno di 500 g di farina, 300 ml di acqua, 1 bustina di lievito di birra, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini di sale, 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio e 5 cucchiaini di sesamo, papavero, sale, ecc. Si mescolano 100 ml di acqua con 100 g di farina, il lievito e lo zucchero. Si lascia lievitare per circa mezz'ora. Si aggiunge l’altra parte della farina, l’acqua e ed il sale e si lascia di nuovo riposare per mezz'ora. Si accende il forno alla massima temperatura, si mette in un vassoio la carta da forno. In una pentola si mettono a bollire tre litri di acqua con bicarbonato di sodio. Le ciambelle si formano in palma e si mettono in pentola a bollire. Dopo un minuto, si mettono in vassoio. Si mette sopra, sale, sesamo papavero etc. Le ciambelle si lasciano in forno per una ventina di minuti fino quando diventano gialle.

Spesso, le ciambelle si vendono infilate su una corda, come una collana gustosa. Anche se non arriviamo nella città di Buzău, le ciambelle si possono godere anche in casa, ma anche in altre città romene, visto che sono diventate un prodotto tipico romeno.

Bibliografia e foto:

http://www.boromir.ro/shop/covrigi-8

http://www.agriculturae.ro/index.php/produse-traditionale/muntenia/209-qcovrigii-de-buzauq.html

http://retete.unica.ro/recipes/covrigi-de-buzau/ 

E.P.

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română