Prodotti locali29 agosto 2019

I vini di Cotnari, l‘oro liquido della Romania

Tradizione. Raffinatezza. Qualità.

Grasa de Cotnari

Grasa de Cotnari

Sulle colline della terra di Moldavia, sotto il mite sole di autunno i grappoli diventano oro e miele. Baciati da Dioniso stesso, le terre benedette di Cotnari concepiscono nelle loro viscere un liquore magico con un profumo di fiori di campo e sapori fruttati. Il vino Cotnari - un vero diamante dei vini romeni - offre un tocco di classe al patrimonio viticolo moldavo. Il vino Cotnari porta sulle spalle una storia millenaria.

Sulla colle Cotnari-Catalina gli scavi degli archeologi hanno portato alla luce una fortezza geto-tracica del V secolo a.C. dove hanno trovato tracce della coltivazione dei vitigni e del processo di vinificazione.

I vigneti di Cotnari hanno conosciuto un ottimo sviluppo nei tempi di Pietro ll, Stefano il Grande e Despot Voda diventando famosi in tutta l’Europa, sopratutto nelle corti dei re. Sul vino di Cotnari, lo storico e letterato moldavo Dimitrie Cantemir (1673 -1723) ha scritto nel suo suo libro Descriptio Moldavie: “e mi permetto di valutarlo come il miglior vino dell’Europa, che supera anche il vino di Tokaji; perchè se qualcuno lo tiene per tre anni in una cantina profonda come si usa nel nostro paese, nel quarto anno acquisisce pienamente quel tipo di forza alcolica che brucia come la grappa. Persino il più grande ubriaco, appena beve tre bicchieri e si ubriaca; però il vino non fa venire testa e il suo bouquet lo distingue dagli altri vini perchè è verde (fruttato)e con il tempo diventa ancora più verde. "

                 
Durante il XVI secolo, allo sviluppo di Cotnari ha contribuito in grande misura proprio questa padronanza degli abitanti nella produzione di vini di qualità. Studiosi come Radu Rosetti e A.D. Xenopol  attestano la presenza dei vigneti nella zona Cotnari prima della fondazione di Moldavia.

I vigneti Cotnari si trovano sul versante orientale del Dealu Mare (Hârlău) nella contea di Iassy, Moldavia, Romania. Se nel 1830 Cotnari deteneva circa 720 ettari di vigneto, nel 1990 ne vantava 2.000 ettari. Oggi la coltivazione si estende per 1700 ettari, Cotnari diventando così una delle cantine più importanti del paese. Per quanto riguarda il terroir, il vigneto Cotnari è sulla stessa latitudine con il famoso Champagne francese ed il Tokaji ungherese, offrendo vini di alta qualità attraverso la combinazione ottimale di clima,  suolo, topografia ed esposizione dei terreni.

Da notare è il fatto che a Cotnari sono prodotti solo vini rumeni; il vigneto è dedicato esclusivamente alla coltivazione delle varietà autoctone valorizzando in questo modo i vitigni di vecchia tradizione: Grasa de Cotnari, Frâncușă, Fetească Albă e Tămâioasă Românească e più recentemente, Fetească Neagră e Busuioacă de Bohotin.

Grasa de Cotnari è considerato il "re" del vigneto Cotnari - un vino di eccellenti qualità organolettiche.

Elenchiamo di seguito i vini più famosi di Cotnari insieme alle loro descrizioni tratte dal sito ufficiale della casa di vini Cotnari:

Frâncuşă secco - vino bianco "con aroma vegetale di uva matura, il gusto equilibrato e vellutato, di colore giallo-verdastro” I vini bianchi semisecchi Casa de Piatră e Cătălina – vini che impressionano attraverso la loro fruttosità e “l’unicità della fragranza floreale”  

Fetească albă con le varietà semi-secchi e dolci – vino bianco, elegante "di alta raffinatezza,  colore giallo dorato, profumo tipico di uva fiorita e miele”  

Grasa de Cotnari semi-dolce e dolce - vini bianchi aromatici, "con un gusto simile a quello di noci, miscelato con sfumature di uva secca e mandorla" giallo verdolino come vino giovane e dorato dopo l'invecchiamento. Grasa de Cotnari, vino dolce passito, è considerato un "gioiello dell'enologia rumena" gli esperti sostenendo che "il segreto di questo vino risiede nella raccolta tardiva delle uve quando il grado zuccherino è al massimo della concentrazione, fattore dovuto principalmente alla proliferazione dalla muffa nobile” Tămâioasă românească dolce - vino bianco aromatico - "il suo bouquet ineguagliabile combina aromi di basilico e fieno fatto seccare al sole". Gli abitanti del posto hanno chiamato questa varietà anche Busuioaca de Moldova.

Nel corso del tempo, i vini di Cotnari e soprattutto Grasa de Cotnari hanno vinto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali. Per anni, i vini della casa di vini Cotnari hanno ottenuto medaglie d’oro e d’argento trasformandosi in quello che oggi chiamiamo un forte brand nazionale di cui siamo orgogliosi e che ci rappresenta in tutto il mondo.

Ionela Chiru

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română