Punti di interesse26 giugno 2020

Le pensioni - museo della Romania

La Romania ha tantissime bellezze che sono nascoste e protette dall'agitazione della vita cittadina. Esse sono luoghi in cui il tempo si è fermato, dove le persone vivono in armonia con la natura e con i semplici ma autentici piaceri della vita

Le pensioni - museo della Romania

Le pensioni - museo della Romania

Ultimamente, in Romania, si è sviluppato un nuovo concetto di turismo. Esso presuppone la valorizzazione della vecchia architettura dei villaggi, delle case costruite da chi ha vissuto in esse, case che hanno una vita ed uno spirito, in contrasto con le camere fredde e impersonali degli alberghi di lusso. Questo sta succedendo in più parti del paese ed ha iniziato ad attrarre moltissimi visitatori provenienti dall'estero che vogliono sperimentare un pezzo di vita autentica romena.

Una persona che gestisce una tale pensione è Daniel Leş, che ha comprato cinque case vecchie nel villaggio di Baia Sprie, nel distretto di Maramureș, e le ha restaurate in modo da riguadagnare il loro aspetto di due secoli fa. Lui tratta i clienti come i suoi ospiti: pranza con loro e gli racconta storie sulle case, mentre tutti si riscaldano davanti al camino.

La bellezza di vivere in questi luoghi sta nel fatto che gli ospiti si devono cucinare il proprio cibo, devono fare il fuoco nel camino e possono ascoltare il suono delle foglie secche, mentre camminano nel giardino. Egli ritiene che le cose semplici come queste possano rendere felici le persone. Un'altra persona che ha deciso di lasciare il trambusto della vita cittadina (e non solo qualsiasi città ma Londra) per la vita di campagna romena è Duncan Ridgley.

 

Duncan e sua moglie si sono trasferiti a Breb, in Maramureș, e hanno comprato due piccole case che le hanno trasformate in pensioni. Erano entrambi così affascinati dalla campagna romena: le mattine nebbiose, le donne che raccolgono e portano le mele - infatti, essi considerano che la Romania sia un paese da fiaba.

Ma la Transilvania non è l'unico posto dove ci sono tali meraviglie. Nel distretto di Suceava esiste un villaggio di sole cinque case, che hanno 200 anni. Le case sono state acquistate e restaurate da un uomo d'affari di Bucarest ed adesso sono amministrate da Viorica Macovei, che accoglie tutti i suoi ospiti con pane e sale, secondo l'uso locale. Lei conosce bene tutte le cinque case perché la sua famiglia ha vissuto in uno di essi, ha allevato i loro bambini e ha avuto lì una vita semplice e felice. Lei racconta come i turisti stranieri godono del loro soggiorno lì e come lei si commuove fino alle lacrime per i loro complimenti che li riceve. Alleva animali (maiali, mucche, cavalli, polli e trote) e coltiva verdura, in modo che tutto ciò che lei serve agli ospiti è fresco e sano.

Fonti: observator.tv/romandria/romandria-pensiunilemuzeu-care-ofera-un-altfel-de-confort-178690.html ;

Andra Mihaela Cimpean

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română