Punti di interesse07 novembre 2021

La spettacolare Dobrogea, un territorio spettacolare e i suoi tesori scavati nella roccia: Grotta Gura Dobrogei, monumento naturale speleologico

Il Parco Naturale Gura Dobrogei è un'area naturale protetta di interesse geologico, floro-faunistico, che appartiene all'affascinante area della Dobrogea, unica come se provenisse da altri mondi e da altri tempi

Il Parco Naturale Gura Dobrogei

Il Parco Naturale Gura Dobrogei

Situata tra il Danubio ed il Mar Nero, circondata da tre altipiani, con le sue antiche montagne erose dai venti e dalle acque, la Dobrogea apre enigmaticamente le sue porte al mondo. Non si può davvero conoscere la Romania senza aver raggiunto almeno una volta le strade della vecchia Dobrogea.

Situato nella parte orientale del villaggio di Târgușor, il Parco Naturale Gura Dobrogei è un'area naturale protetta, appartenente all'area della steppa, con penetrazioni di foreste steppiche insulari. Oltre alla ricca flora e fauna dell'Altopiano dei Casimcei, la riserva comprende anche importante aree di interesse geologico e speleologico.

Le formazioni montuose della zona sono antiche barriere coralline e diverse specie fossili perfettamente conservate, trovate nelle pareti calcaree, sono uniche nel paese. Il parco naturale comprende anche due grotte: la Grotta di Gura Dobrogei - detta anche Grotta dei pipistrelli - e la Grotta di La Adam.

La Grotta di Gura Dobrogei è un monumento naturale speleologico che copre una superficie di 5 ettari. Ha tre ingressi, che conducono a diverse gallerie. La grotta è abitata da numerose colonie di pipistrelli appartenenti alla specie mediterranea Rhinolophus mehelyi e Myotis mistacinus. Questo è il motivo per cui viene chiamata anche la Grotta dei pipistrelli. All'interno della grotta sono state rinvenute tracce di attività umana, provenienti da epoche lontane: utensili paleolitici e neolitici, frammenti di ceramiche neolitiche, nonché oggetti metallici appartenenti all'età del ferro.

Lo storico ed archeologo Vasile Pârvan fu il primo a segnalare l'esistenza di questa grotta, nel 1926, ed il geologo E. Jekelius stimò che l'età della grotta sarebbe stata nel tardo Pliocene, o primo Quaternario. La sua formazione sarebbe dovuta in gran parte ad un corso d'acqua sotterraneo e meno alle infiltrazioni d'acqua.

Nel 1964 il geologo Dan Patrulius, dopo aver studiato i fossili rinvenuti nell'argilla, stimò che appartenessero all'era giurassica. Successivamente sono state scoperte tracce di altre epoche: dal neolitico, al periodo romano, greco e circasso.

Se vuoi vivere momenti spettacolari o fare un salto nel tempo alla preistoria, non esitare a visitare la Dobrogea ed i suoi tesori nelle rocce.

Fonti: www.histria-cheiledobrogei.ro.

http://www.cesavezi.ro/obiective-turistice/4-obiective-geografia/386-pestera-gura-dobrogei 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română