Punti di interesse03 dicembre 2021

Il Danubio: un simbolo europeo

Le acque del Danubio scorrono per la maggior parte in Romania. Dei 2860 km che il Danubio percorre dalla sua fonte, la Foresta Nera di Germania, una distanza di 1.075 km la fa solo nella Romania

Danube

Danube

Il fiume dai molti nomi - Danube, Danubio, Danubius, Dunav, Danubio, Tonno - è il secondo più lungo d'Europa, dopo il Volga. Sgorga dalla cima Kandel (1241 m), della Foresta Nera, in Germania e, prima di sfociare nel Mar Nero, il Danubio attraversa 10 paesi e Germania, Austria, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Jugoslavia, Romania, Bulgaria, Moldavia e Ucraina, 4 capitali europee Vienna, Bratislava, Budapest, Belgrado, essendo un simbolo e una leggenda per questi luoghi.

Il tratto più lungo del Danubio è in Romania, in cui copre una distanza di 1075 km, tra Bazias (dove il fiume entra nel paese) e Sulina. Il corso delle acque disegna anche i confini con la Serbia per 235,5 km, con la Bulgaria per  469,5, la Moldavia per 0,6 e con l'Ucraina per 53,9 km.

Nell'attraversare tante regioni, ognuna con diversi tipi di rilevi  e paesaggi naturali, il Danubio è stato diviso in cinque settori: gola dei Carpazi, il Mar Nero del Sud, il Mar Nero-orientale con laghetti, il settore predobrogean e il Delta.

Il Danubio trasporta circa 60 milioni di tonnellate all'anno di depositi fluviali e 200 miliardi di metri cubi di acqua. Il fiume è un elemento importante per la navigazione, l'energia idroelettrica, la pesca, l'agricoltura e l'industria.

Le Porte di ferro sono la più grande centrale idroelettrica costruita sul Danubio e hanno una potenza installata di 1.080 MW. Nel corso del fiume si trovano anche le Porte di ferro II, con una potenza installata di 250 MW. Entrambi gli impianti idroelettrici sono stati costruiti in collaborazione con le autorità serbe e  sono tra le esperienze di maggior successo di questo tipo.

La gola del Danubio, il più lungo d'Europa, si estende per 134 km ed è una destinazione turistica importante. Dopo aver attraversato un lungo percorso, il Danubio si versa nel Mar Nero, ma non prima di passare attraverso i tre bracci Sulina, Chilia e San Giorgio. Dopo e un percorso con molte avventure, sfociando nel Mar Nero, il fiume crea il famoso Delta del Danubio.

Il luogo, celeberrimo per la sua flora e la fauna, unico in natura, è stato classificato riserva della biosfera a livello nazionale in Romania   nel 1991 è stato incluso nel Patrimonio delll'Unesco.

E.P.

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română