Tradizionivenerdì 29 aprile 2016

La pittura delle uova di Pasqua in Romania, un’arte eternamente viva

Conosciamo la meravigliosa ed unica tradizione della pittura dell'uovo di Pasqua ed i significati dei simboli che sono rappresentati

Le uova dipinte di Pasqua

La pittura delle uova per Pasqua è una tradizione in Romania, che risale a tanti secoli fa. Le uova dipinte sono un elemento unico nella cultura romena, che è una testimonianza della pietà e della spiritualità del popolo romeno.

L'uovo rosso è un simbolo del rinnovamento della natura e del seme della vita, ma l'uovo dipinto porta anche i motivi che generano gioia e stupore. Possono essere rappresentati i motivi religiosi, o oggetti della vita di tutti i giorni.

Le uova sono tele su cui la gente ritrae gli elementi della loro vita quotidiana e delle loro credenze più preziose. Esse non sono state pensate solo come oggetti di bellezza, ma anche come oggetti sacri.

I motivi sono numerosi e vari. A volte, assumono la forma di corpi celesti, come il sole o la luna, altre volte possono assumere la forma di un elemento naturale, come le piante o animali, dei simboli religiosi, come la croce, o di vari utensili domestici. Esse variano a seconda della zona del paese in cui sono state effettuate. Ad esempio, il luogo più rinomato dove dipingono le uova di Pasqua e dove questo costume è stato trasformato in un'arte è la zona della Bucovina.

I motivi popolari che sono usati qui sono la spiga di grano, il sole, la foglia o la croce. In Muntenia e Oltenia si usano motivi più naturalistici ed i colori sono più tenui. In Transilvania e Banato c'è una ricca varietà di modelli e colori.

Alcuni dei simboli rappresentati sulle uova hanno il seguente significato: la linea retta verticale - la vita, la linea retta orizzontale - la morte, la doppia linea retta - l'eternità, la linea con rettangoli – il pensiero e la conoscenza, la linea ondulata – l’acqua, la purificazione, la spirale - il tempo, l'eternità e la doppia spirale - il legame tra la vita e la morte.

Le uova sono tradizionalmente dipinte di giovedì e sabato prima di Pasqua, dalle donne. Esse non sono state pensate per essere mangiate, come le altre uova colorate, perché sono state svuotate del loro contenuto prima di essere dipinte.

Fonti:

http://www.copilul.ro/evenimente-copii/sarbatoarea-pastelui/Ouale-incondeiate-in-traditia-romaneasca-a3374.html

http://www.crestinortodox.ro/datini-obiceiuri-superstitii/ouale-incondeiate-romani-68758.html   

Andra Mihaela Cimpean

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română