Punti di interesse07 febbraio 2021

La fortezza di Prejmer vicino a Brasov

La fortificazione meglio conservata d'Europa, contrassegnata con tre stelle dalla famosa guida turistica Michelin

La fortezza di Prejmer, Brasov

La fortezza di Prejmer, Brasov

In una terra fiabesca dai profumi medievali, al centro del comune di Prejmer, c'è una chiesa fortificata che è diventata patrimonio mondiale dell'UNESCO.   La storia della Fortezza di Prejmer inizia nel 1211, quando il re Andrea I d'Ungheria concede ai Cavalieri Teutonici il diritto di stabilirsi in questi luoghi. Qui hanno costruito una chiesa in stile architettonico gotico-borgognone.

Successivamente, gli abitanti sassoni della zona costruirono nel XV secolo una cinta muraria per proteggersi dalle invasioni turche che si erano intensificate. La fortificazione resistette così bene che la fortezza non fu mai conquistata dagli Ottomani. Muri di 12 metri di altezza e spesse 4 metri circondano la Chiesa Evangelica. Le pareti racchiudono una struttura ad alveare composta da 274 piccole stanze, disposte su 4 livelli, che fornivano riparo alla gente del posto quando erano sotto attacco.

In tempo di pace, le stanze sarebbero diventate magazzini per vettovaglie e armi. Trasformata in un monumento inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, la Fortezza di Prejmer è l'unica attrazione turistica in Romania ad aver ottenuto tre stelle dalla guida Michelin. La Chiesa Evangelica a forma di croce, unica in Transilvania per la sua forma, ospita l’altare polittico, costruito intorno al 1450, una delle più antiche e preziose del paese. L'altare comprende un trittico con un pannello centrale e ante dipinte. La Passione di Cristo rappresenta il tema pittorico principale. L'iconografia, seppur semplice, conserva ancora un'aura luminosa data dai toni del rosso e dallo sfondo dorato.

Altrettanto ben conservati e di grande valore sono “Drumul Străjii” accanto alle mura della fortezza, il cancello esterno costruito nel 1788 e il cosiddetto "Organo della morte", una tavola dotata di 5 fucili su un lato e cinque sull'altro lato, che girava in una vera e propria mitragliatrice, quando la fortezza era sotto attacco. Interessante è anche la storia di una stanza che è stata chiamata la "stanza della riconciliazione", che veniva messa a disposizione delle coppie che intendevano separarsi. Lì avevano solo un letto, una sola posata ed un piatto, mettendo così gli sposi in condizione di condividere ciò che avevano, il che portava riavvicinarsi e alla fine riconciliarsi. Questo sembra essere di ispirazione sassone, dato che in Transilvania ci sono altre chiese fortificate simili, che hanno una stanza del genere.

La fortezza comprende anche un piccolo museo etnografico che ospita ceramiche, mobili dipinti e oggetti di culto, di varie epoche. Țara Bârsei può essere orgogliosa della maestosità e del valore storico, culturale e spirituale di una delle sue più antiche chiese fortificate.

Fonti:

cetateaprejmer.ro

https://ro.wikipedia.org/wiki/Biserica_fortificat%C4%83_din_Prejmer

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română