Punti di interesse08 ottobre 2019

Il Castello di Argilla la Valle delle Fate - il castello sito ai piedi delle montagne di Făgăraş, che sembra provenire da una favola con fate e principi azzurri, è diventato un'attrazione per i viaggiatori di tutto il mondo

A trentacinque chilometri da Sibiu, nella città di Porumbacu, all'interno di un magnifico paesaggio, è stata costruita una tenuta di argilla e paglia in uno stile architettonico unico, come un castello di pan di zenzero dalle nostre storie d'infanzia

Il Castello di Argilla la Valle delle Fate

Il Castello di Argilla la Valle delle Fate

Răzvan e Gabriela Vasile hanno lasciato Bucarest decidendo di trasformare un sogno d'infanzia in una realtà fiabesca. Il loro sogno era di vivere in un castello da favola, costruito solo con materiali naturali. E dove poteva accadere se non in una zona incantevole, carica di magia, con la montagna sopra e un fiume ai loro piedi, lontano dalla pazza folla della città.

La storia è iniziata nel 2006 quando i due coniugi hanno deciso sulla posizione della loro futura casa. La costruzione stessa è iniziata solo nel 2014, con l'aiuto di alcuni artigiani di Maramureş, sulla base di un progetto dell'architetto Ileana Mavrodin.

I materiali utilizzati sono esclusivamente biologici: argilla, paglia, pietra, sabbia e legno. La fondazione è fatta di cemento e pietre, la struttura è in legno e le pareti sono fatte di "pannocchia" (una miscela di terra, acqua, paglia, argilla e sabbia). L'intonaco esterno è fatto di calce e sabbia e le torri sono fatte di pietra di fiume, murate con calce e sabbia. Le pareti esterne hanno uno spessore di 60 cm e le pareti interne di 45 cm. Le dieci stanze del castello sono rifinite con intonaci naturali, che consentono un design unico con strane forme ispirate alle cime delle montagne.

Le idee dell'architetto Ramona Pop sono state utilizzate per il design interno. Le finestre e le porte variano da una stanza all'altra, conferendo un aspetto unico sia all'interno che all'esterno. I materiali da costruzione e gli intonaci naturali assicurano il fresco durante l'estate e mantengono il calore temico nel periodo invernale.

Entro la fine del 2018, i proprietari sperano di aprire la pensione, di completare il ristorante e alcune delle dieci camere che verranno utilizzate per l'alloggio turistico.

Vi sono già migliaia di persone che vengono a visitare il meraviglioso castello già famoso in tutta Europa, America, Messico, Canada e persino la Nuova Zelanda.

I turisti possono anche godersi il paesaggio circostante, lo splendore dei Monti Făgăraş e del fiume Porumbacu che scorre ai piedi del castello. Possono salire fino alla cima del Negoiu, o andare a vedere il lago Bâlea o la fortezza di Făgăraş.

Fonti:

http://www.valeazanelor.ro/

https://www.facebook.com/casteluldelut/ 

Elena Radu

AEROPORTI


CONSOLATI GENERALI


NUMERI UTILI

  • 112 - Apeluri de urgenta (Nr. unic de urgenta)
  • 118932 - Informatii numere de telefon
  • 1958 - Ora exacta
  • 0256-437973 - Centrul de Informare Turistica Timisoara
  • 0256-493806 - Informatii CFR
  • 0256-493471 - Autogara Autotim Timisoara
  • 0256-493639 - Aeroportul International Timisoara
  • 0256-220835 - Oficiul Registrul Comertului
  • 0256-408300 - Primaria Timisoara
  • 0256-493694 - Consiliul Judeţean Timis
  • 0256-493393 - Timpark ( N. Titulescu 10- ADP)
  • 0256-402703 - Politia rutiera
  • 0256-246112 - Politia locală

TAXI

  • Radio Taxi - 0256-940
  • Euro Taxi - 0256-941
  • Pro Taxi - 0256-942
  • Fan Taxi - 0256-944
  • Tudo Taxi - 0256-945
  • Autogen Taxi - 0256-988

NOLEGGIO AUTO

International editions:   English | Italiano | Română